Carrello     Vuoto  Home  |   Azienda  |   Contatti  |   Situazione Ordini   |  Post Vendita  |   REGALA LA SALUTE

Apparecchiature terapiche ad Ultrasuoni a doppia frequenza  
Photo Gallery
Codice Disponibilità Importo Acquistare
609-US1320    32-42 G
1,460.00€
1,606.00€ (Iva incl.)
      
Descrizione:

Descrizione :

 US50-US1320
Apparecchio da tavolo per  la terpia ad ultrasuoni  a 1 canale, con manipolo  multi frequenza 1/3 Mhz.

Caratteristiche :

  • Potenza regolabile da 0,1 a 3W per cm2 in modalitá pulsata e da 0,1 a 2W per cm2 om modalitá contniua.
  • Display grafico a colori 240x128 pixels
  • 50 programmi memorizzati
  • Memoria interna con 50 programmi da memorizzare
  • 1 uscita
  • Manipolo  multifrequenza 1/3 Mhz
  • Manipoli impermeabili per trattamenti con acqua.
  • Possibilitá di connessione all'elettroterapia modello THERAPIC 2000 ( TH1310) per applicazioni combinate
  • Facile da utilizzare : interfaccia molto semplice
  • Software multi-lingue

Accessori opzionali

  1. Manipolo a ultrasuoni
  • ACC943/1 TV1 1/3 Mhz 1 cm2
  • ACC943/3 TV3 1/3 Mhz 3 cm2
  • ACC943   TV5   1/3 Mhz 5 cm2
  • ACC943/8 TV5 1/3 Mhz 8 cm2

      2.  Kit bolo Acqua

  • ACC666/1

       3. Gel

  • ACC917 gel 260 ml
  • ACC 918 gel 1000 ml
  • ACC 919 sacca gel 5000 ml

       4. Carrello con 3 ripiani

  • ACC 624

        5. Braccio ortostatico

  • ACC605 BO-U

        6. Valigetta vuota in tnt per il trasporto

  • CONT72

 

Accessori in dotazione

  • Cavo d'alimentazione: 1
  • Manuale d’uso: 1
  • Fusibili: 2 x 630 mA-T
  • Manipolo 1/3 Mhz 5 cm2
 

CARATTERISTICHE TECNICHE

   
Alimentazione di rete 230 Vca, 50-60 Hz ± 10%
Potenza max assorbita 40 VA
Fusibili 2 x 630 mA-T
Display LCD retroilluminato, per la visualizzazione ed il controllo dei parametri operativi Grafico bw 240x128 pixels
Tempo di trattamento programmabile 1-30 minuti
Frequenza di funzionamento 1/3 MHz
Classe di trattamento I tipo BF
Classe di rischio (93/42/CEE) IIB
Grado di protezione dai liquidi IPXO
Manipoli IPX4
Canali d' uscita 1
Picco di potenza continua  2 W / cm2 ± 20%
Picco di potenza portatile  3 W / cm2 ± 20%
Picco di tensione 100 V
Duty cycle/ Ciclo di lavoro 10% -100%
Protocolli memorizzati 50
Protocolli memorizzabili nella memoria interna  
Protocolli memorizzabili con Smart Card  
Manipolo con sensore di contatto automatico
Riconoscimento automatico del manipolo
Manipoli autocalibranti a basso BNR
Manipoli resistenti all’acqua  
Possibilità di aggiornare il software
Connessione Elettroterapia
Connessione esterna
Peso 4 Kg.
Dimensioni  39x14x30 cm 
 

Applicazioni della terpia ad ultrasuoni :

 
  • Fisiologia ed effetti sui tessuti umani:

           L'applicazione degli ultrasuoni sui tessuti umani si traduce in  un'azione di massaggio cellulare ed intercellulare ad alta frequenza.I tessuti irradiati con ultrasuoni entrano a loro volta in vibrazione, con      conseguente dispendio energetico e produzione di calore.In queste manifestazioni si riassumono appunto gli effetti biologici degli ultrasuoni, riferiti come effetto meccanico ed effetto diatermico:

      1. L'effetto MECCANICO: Si sviluppa attraverso la ritmica compressione e decompressione tissutale. Le particelle di un tessuto sottoposto al fascio vibrante sono tutte sollecitate alternativamente con la stessa accelerazione e velocità.

     2. Il meccanismo DIATERMICO: Man mano che il suono si propaga attraverso i tessuti viene assorbito e convertito in calore. La distribuzione della temperatura prodotta dall' ultrasuono nei tessuti e' unica tra tutte le forme di riscaldamento profondo: esso determina infatti un aumento di temperatura relativamente piccolo sulla superficie dei tessuti ed ha una maggiore probabilità di penetrazione nella muscolatura e nei tessuti morbidi  rispetto alla diatermia prodotta con microonde o onde corte.

    3. L'effetto CHIMICO: Sembra essere legato ad un fenomeno caratteristico indotto dagli ultrasuoni, la "cavitazione", che agisce sui componenti liquidi dei tessuti dove le piccole bollicine gassose presenti tendono ad aumentare di dimensioni, e si traduce in processi di ossidazione, polimerizzazione, distruzione di macromolecole, ecc.

   4.  L'effetto NEURALE : E' legato all'influenza degli ultrasuoni sul sistema neurovegetativo. Tessuti differenti assorbono gli ultrasuoni in modo diverso: i tessuti molli  con una  frequenza di 1 MHz attenuano la radiazione di 1 db/cm, ciò vuol dire che tra i 15 e i 30 mm di tessuto l'energia verra' assorbita per meta' e l’intensità si ridurrà a circa 1/2 del valore iniziale.

 

  •  Indicazioni
  • Artrosi delle ginocchia
  • Artrosi delle piccole articolazioni
  • Calcificazioni periarticolari
  • Cicatrici ad evoluzione cheloidea
  • Enteropatie
  • Malattia di Dupuytrien
  • Periartrite della spalla
  • Sindrome del tunnel carpale in fase iniziale
  • Anchilopoietica (M.di Bechterew)
  • Postumi post-intervento di emilaminectomia della colonna vertebrale
  • Sindrome dello sperone calcaneale
  • Sindrome di Sinding Larsen-Johanson
  • Esiti di fratture con ritardo di consolidazione
  • PEFS (cellulite)
  • Artrosi della colonna vertebrale
  • Borsiti
  • Cervicobrachialgie
  • Ematomi muscolari
  • Epicondiliti
  • Periartrite alle Anche
  • Sciatalgie e nevriti
  • Spondiloartrite
  • Tendiniti
  • Ulcere varicose
  • Tendinosi
  • Sindrome di Osgood-Schlatter

 

 

 



Continuare a vedere


IVA ed imposte non incluse (a seconda della zona)